Master in Psicologia Giuridica e Forense

Istituto Milanese Psicologia Giuridica

IL MASTER 2023/24 IN PSICOLOGIA GIURIDICA

video presentazione master

MODULO PENALE 2023/2024

MODULO CIVILE 2023/2024

Il Master in Psicologia Giuridica e Forense IMPG apre le porte a una formazione di eccellenza, progettata appositamente per psicologi e medici che desiderano specializzarsi nell’affascinante professione al confine tra psicologia e giustizia, svolgendo consulenze tecniche d’ufficio e di parte nelle separazioni conflittuali o valutare autori di reato sulla capacità di intendere e volere, la pericolosità sociale o il grado di maturità per i minorenni.

I nostri corsi sono progettati per fornire una formazione completa, in linea con le norme nazionali più recenti, incluso il DM 109/2023, per diventare consulenti di fiducia per i tribunali italiani, le Procure, gli studi legali, le Tutele Minori.

Ma non ci fermiamo solo all’essenziale. Collaboriamo con i principali esperti nel settore, tra cui luminari come Alessandra Simonelli, Alessandra Santona e Stefano Benzoni per la parte riguardante l’analisi dei minori e la valutazione della genitorialità; con Laura Parolin e Adriana Lis per gli strumenti psicodiagnostici; con Vittorio Lingiardi e Massimo Recalcati per offrire anche preziose incursioni nella psicoloanalisi delle relazioni familiari; con Alfredo Verde, Adolfo Ceretti, Marco Lagazzi, Aldo Becce e Isabella Merzagora come docenti di riferimento per la parte penale.

La nostra squadra di docenti è composta interamente da professionisti d’eccellenza, con una vasta esperienza accademica e pratica nel campo della psicologia giuridica. Vi guideranno attraverso un percorso triennale, articolato in moduli annuali che vi consentiranno di acquisire i crediti ECM necessari e sufficienti per la vostra formazione permanente e i requisiti necessari per svolgere il ruolo di consulenti di parte, CTU e periti già dopo il primo anno di corso.

Potrete seguire le lezioni comodamente da remoto, senza vincoli di presenza, incluse 50 ore di tirocinio su casi reali. Siamo consapevoli dei vostri impegni professionali e desideriamo offrirvi la massima flessibilità possibile.

Cogliete l’opportunità. Il Master in Psicologia Giuridica IMPG si distingue per qualità e accessibilità. Iscrivetevi subito approfittando delle offerte per le iscrizioni anticipate.

Vi aspetta un’esperienza professionale ricca di sfide e gratificazioni.

Il percorso triennale

Il percorso del master è costituito da tre annualità indipendenti l’una dall’altra, frequentabili singolarmente. Ciascuna unità è autonoma sull’argomento specifico e in molti casi è sufficiente per l’iscrizione all’albo dei CTU del proprio Tribunale. La frequenza è prevista in forma da remoto e non prevede l’obbligo di presenza (le lezioni rimangono disponibili per un anno). Ciascuna annualità consente di acquisire 50 crediti ECM per gli psicologi iscritti all’Albo, che corrispondono al quantum richiesto per certificare la propria formazione permanente (150 crediti ECM per triennio).

i moduli annuali

  • Modulo Civile: CTU e CTP nelle separazioni conflittuali. La valutazione delle competenze genitoriali e dei contesti familiari a rischio.
  • Modulo Penale: Le perizie in ambito criminologico: la valutazione dell’autore e delle vittime di reato adulti e minorenni.
  • Modulo Civile – Il danno: La valutazione del danno biologico di tipo psichico e le valutazioni di capacità. Attivo dal 2024.

200 ORE
di corso online
disponibile per 12 mesi
50 ORE
di tirocinio esperienziale
50 crediti ECM
per personale sanitario
34 docenti
tra i più accreditati
a livello nazionale
e internazionale
6 aree tematiche
+ tirocinio laboratoriale

Contatti

Per info sul master si può contattare la Dott.ssa Martina Belmondi, CTU del Tribunale di Milano, responsabile della Segreteria Scientifica del Master.

Telefono/Whatsapp: +39 3516955764

DICONO DI NOI

Ho frequentato la prima edizione e raccomando questo corso anche a chi ha già esperienza nello svolgimento di incarichi da CTU o CTP; la caratura dei docenti e la ricchezza dei contenuti rendono il percorso ricco di spunti e strumenti utili per aggiornarsi e rinnovarsi.

Elena, 2021/22, Master Civile

Durante il Master ho avuto l’opportunità di esplorare connessioni complesse, approfondire l’utilizzo delle competenze psicologiche per meglio comprendere i comportamenti violenti e interpretare le esperienze delle vittime e, soprattutto, dei colpevoli. Le lezioni tenute da docenti autorevoli, spesso i massimi esperti nel campo, mi hanno fornito nuove prospettive e opportunità, aprendo nuovi orizzonti di conoscenza e permettendomi di affinare abilità pratiche. Ho acquisito maggiore comprensione dell’importanza di un approccio etico e sensibile all’attività psicologica-forense.

Laura, 2022/23, Master Penale

Il Master in psicologia giuridica mi ha fornito una formazione completa e approfondita. Piena d’entusiasmo, sono pronta a proseguire nel percorso che prevede, oltre all’annualità appena attesa, altri due moduli. Non vedo l’ora di mettere a frutto le opportunità che questo percorso mi ha offerto e cogliere quelle che ancora mi offrirà nel prossimo futuro.

Maria, 2022/23, Master Penale

Il master in psicologia giuridica mi ha offerto una formazione davvero professionale. Le lezioni sono ben organizzate, altamente specifiche ma di facile comprensione (anche grazie alle slides messe a disposizione). I relatori sono molto preparati, e si rendono disponibili a chiarimenti e discussioni.
Nulla da dire neanche sull’organizzazione del master stesso; gli organizzatori sono reperibili per qualsiasi problematica e/o chiarimento. Alla fine di questo percorso della durata di un anno, sento di aver acquisito maggiori competenze di grande utilità alla mia carriera e alla mia formazione professionale.

Asia, 2022/23, Master Penale

Sono molto contenta. Sto seguendo le lezioni che non sono riuscita a seguire in diretta. Complimenti per l’organizzazione e per la scelta dei relatori. Sono veramente contenta. Grazie!

Francesca, 2022/23, Master Penale

Il Master in Psicologia Giuridica ha ampliato le mie prospettive professionali in modi che non avrei immaginato. Ora posso offrire servizi di consulenza tecnica d’ufficio e svolgere perizie sull’autore di reato. La qualità dell’insegnamento e l’approccio pratico del programma mi hanno fornito le competenze necessarie per eccellere come psicologo giuridico. Consiglierei questo master a chiunque sia interessato a combinare psicologia e giustizia.

Carlotta, 2021/22, Master Civile e 2022/23 Master Penale